Come collegare un controller o joystick PS3, PS4, Xbox al PC

Come collegare un controller o joystick PS3, PS4, Xbox al PC

Se ami giocare con un controller o joystick PS3, PS4 o Xbox, non è necessario limitare la qualità dei giochi alle semplici console, in quanto è possibile connettere le periferiche anche al PC. Ormai sono note le marcate limitazioni che purtroppo offrono le console in termini di risoluzione grafica, FPS e qualità texture. Senza puntare a settaggi estremi, basterebbe una combo Ryzen 5600GCorsair Vengeance RGB PRO –  GTX 1660 SUPER per ottenere prestazioni ed FPS più elevati rispetto ad una classica console. Se alla possibilità di personalizzare a nostro piacimento tutti i settaggi video, aggiungiamo la versatilità che un PC offre, trovare il giusto software in grado di collegare controller o joystick PS3, PS4 e Xbox al PC, farà della nostra macchina un vero e proprio mondo difficile da battere!

Le console risultano veramente pratiche agli occhi dei neofiti, ma anche loro hanno bisogno di un settaggio costante, manutenzione ordinaria e continui aggiornamenti. Se ne possiedi una avrai sicuramente provato “l’ebrezza” di attendere interminabili quarti d’ora per scaricare ed installare gli aggiornamenti dei giochi e del software Sony/Microsoft, senza dimenticare l’impossibilità di un supporto effettivo di TeamSpeak e Discord su PS ed Xbox. Quindi la domanda sorge spontanea: “Perché non sfruttare tutte le potenzialità del PC per giocare ai migliori titoli con la comodità di poter collegare un controller o joystick PS3, PS4 o Xbox?”.

Se sei un vero amante dei giochi, avrai sicuramente acquistato un joystick tutto tuo come il classico F310 od il più sofisticato Wolverine V2 con appositi software per la loro gestione. Se invece sei indeciso se sia meglio investire qualche decina d’euro per il loro acquisto e vuoi provare a giocare al PC collegando un controller o joystick PS3, PS4 o Xbox, tutto ciò che ti occorre è un buon software stabile. Stai tranquillo per il loro costo, tutti i software descritti di seguito sono gratuiti e scaricabili tramite gli appositi link riportanti ai relativi siti ufficiali.

Prima di tutto dobbiamo fare una distinzione tra controller con cavo e wireless. Se giochi a titoli sparatutto in stile avanzato, il mio consiglio è adocchiare immediatamente il primo cavo in grado di connettere il tuo controller ad una qualsiasi presa USB del PC. Questo è necessario per ridurre al minimo l’input lag, abissale per periferiche wireless connesse al nostro PC o console tramite Bluetooth. Se quindi vuoi connettere al PC un joystick PS3 ti occorrerà un cavo USB – mini USB, per controller PS4 – PS5 – Xbox serie X/S un cavo USB – micro USB, tutti della lunghezza di circa 1,8m. Attenzione ad alcuni controller Xbox di qualche anno fa! Alcuni possono avere dei connettori differenti, controlla il tutto prima di ordinare il cavo giusto!

Una volta ottenuto il giusto cavo, quello che ti serve è un buon software stabile ed efficace in grado di riconoscere e gestire tutti gli input generati dal controller. Tranquillo, ti sto per consigliare solo ed esclusivamente software gratuiti con link verso siti ufficiali. Hai due opzioni di software: Input-Mapper e DS4 Windows. Personalmente ti consiglio di provarli entrambi in quanto hanno una serie di opzioni differenti. Entrambi sono supportati da qualsiasi versione Windows 7 o superiore ed hanno una buona stabilità. Per connettere quindi un controller o joystick PS3, PS4, Xbox al PC, ti basta avviare il programma ed attendere che appaia la schermata principale. Una volta raggiunta la home, connetti il controller ed attendi l’installazione dei relativi driver. Una volta installato correttamente il controller, esso ti apparirà nelle relative home, ti basterà quindi selezionarlo per accedere a tutti i settaggi.